Risorse

Cos'è la User Experience

Torna alle risorse

Concetti chiave

Per User Experience (UX) si intende l’insieme di percezioni, reazioni ed emozioni che una persona prova quando si interfaccia con un sito web, indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

La User Experience si avvicina dunque al concetto di qualità che deve riguardare:

Aspetti tecnici: velocità di risposta del server, rapidità di caricamento della pagina, compatibilità con i browser e correttezza del codice;

Contenuti: pertinenza e completezza dei contenuti e loro fruibilità sia in termini di forma che di sostanza;

Usabilità delle interfacce: interazione tra utente e funzionalità della pagina sia nella versione desktop che in quella per dispositivi mobili;

Servizi accessori: elementi di ausilio alla pagina che ne aumentano l’autorevolezza e guidano l’utente nella navigazione (lista delle domande e risposte frequenti, testimonianze e recensioni degli utenti, integrazione di forme di contatto aggiuntive come live chat o chiamata diretta).

  • 1. Come creare Landing Page Efficaci
  • 2. Come massimizzare la Unique Value Proposition

Cos'è Google AdWords?

Google AdWords è il servizio pubblicitario di Google per le aziende che vogliono mostrare i propri annunci nei risultati di ricerca di Google e nella sua rete di siti.

ULTERIORI INFORMAZIONI
1
Come creare Landing Page Efficaci

Per poter creare delle Landing Page che mirino a ottimizzare la qualità della User Experience è necessario prendere in considerazione alcuni principi fondamentali:

Semplicità: una landing page deve permettere di portare a termine l’azione per cui è stata creata (acquisto online, iscrizione alla newsletter, prova gratuita) nel modo più rapido possibile per cui aggiungere elementi non necessari potrebbe intralciare il percorso dei visitatori verso l’obiettivo;

Leggibilità: una landing page deve essere facilmente leggibile, per cui è bene evitare l’uso di troppi colori, di animazioni, di font poco chiari o troppi piccoli e di elementi grafici non indispensabili

Immediatezza: una landing page deve dare visibilità agli elementi che aiutano l’utente a compiere una determinata azione come ad esempio bottoni di call-to-action, form, contenuti rilevanti;

Chiarezza: una landing page orientata alla conversione diretta dovrebbe evitare di avere un menu in modo tale che l’utente non abbandoni la pagina in cerca di ulteriori informazioni: tutte le informazioni rilevanti dovrebbero essere già presenti;

Accessibilità: una landing page efficace, non solo deve essere compatibile con dispositivi, sistemi operativi e browser ma deve dare la corretta priorizzazione delle informazioni all’utente in base alla sua attuale esperienza di navigazione;

Credibilità: una landing page deve prevedere elementi utili per creare un rapporto di fiducia come la chiarezza e l’onestà nel presentare i prodotti/servizi offerti e l’azienda stessa accompagnati da certificazioni, riconoscimenti esterni, testimonianze e recensioni.

2
Come massimizzare la Unique Value Proposition

Per massimizzare la Unique Value Proposition, ovvero la motivazione principale per il quale un utente dovrebbe essere interessato a procedere all’azione richiesta, è opportuno:

Eliminare ogni forma di distrazione utilizzando solo elementi grafici essenziali ma di valore;

Usare titoli, sottotitoli e grassetti che favoriscano la scansione visiva;

Scrivere testi brevi ma densi che mettano in chiaro l’offerta;

Mostrare solo contenuti pertinenti con l’intento di ricerca dell’utente

Inserire un invito all’azione chiaro e incisivo;

Includere elementi di persuasione;

Richiedere solo le informazioni essenziali attraverso un form chiaro.

Iscriviti Oggi Stesso

Fai crescere la tua attività con AdWords

  • 1Crea un account
  • 2Imposta il tuo budget
  • 3Scrivi il tuo primo annuncio e decidi dove vuoi mostrarlo

O chiamaci ora per avere assistenza da uno specialista Google

800 597 426

Lun-Ven dalle 9.00 alle 18.00